Pisa: nasce la prima iniziativa per l’accessibilità degli aeroporti

E’ nata a Pisa la prima iniziativa formativa italiana destinata a facilitare l’accesso agli aeroporti nazionali e ai viaggi aerei per i portatori di handicap, costretti spesso a tortuosi percorsi non solo burocratici.

Nella città Toscana, grazie all’impegno dell’Assofly Onlus, associazione di volontariato fondata da ex-dipendenti Alitalia, sono stati licenziati i primi sette ‘formatori’ italiani, destinati ad istruire il personale di terra e di bordo in materia di accoglienza e gestione di persone con handicap temporaneo o permanente.

NostalgiaToscana.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.