Seminario su “Incidentistica Stradale Disabilità e Prevenzione” il 6 Maggio a Genova

Diversamente abileMercoledì 6 maggio 2009 dalle ore 09.00 alle 13.00, presso la tensostruttura “Villaggio della Sicurezza Stradale” – P.zzle Kennedy – a Genova, seminario sul tema “Incidentistica stradale disabilità e prevenzione”.

Regione Liguria Comune di Genova Inail
Aci – Genova
Consulta Regionale
Associazione Rinascita Vita Associazione Italiana per la Ricerca Applicata
Alla Sicurezza Stradale (AIPRASS)

PROGRAMMA

MODERATORE LUIGI FASCE – psicologo

Introduzione

“Quantificazione e caratteristiche del fenomeno incidentistica stradale”

Relatori:

•EMANUELA BERGAMINI VEZZALI – Presidente Osservatorio Sicurezza Stradale Emilia Romagna

•ROBERTO MARTINELLI – Staff del Dipartimento Infrastrutture, trasporti, porti, lavori pubblici, edilizia Regione Liguria

•EMIDIO SILENZI – Direttore INAIL Regione Liguria
•Referente Comune di Genova

Modulo disabilità

“Il modello Liguria : intervento integrato a favore del soggetto incidentato, dalla presa in carico alla riabilitazione”

Relatori:

•GIACOMO PIOMBO – Consulta Regionale per la Tutela dei Diritti della Persona Handicappata

•ELENA DI GIROLAMO – Presidente Associazione Rinascita Vita

•ROBERTO RAGO – Associazione Rinascita Vita – “Prevenzione primaria e fattore di rischio”

•DANIELA DALL’AGATA – Direttore  Dipartimento Cure Primarie ASL 3 di Genova

•ANTONINO MASSONE  – Direttore dell’Unità Spinale – U.S.U: Pietra Ligure

Modulo Prevenzione

“Psicologia del Traffico e della Sicurezza stradale: conoscenze e strumenti professionali per la prevenzione”

•LUIGI FASCE – “Introduzione e presentazione di un test computerizzato”

•MAX DORFER – dirigente psicologo modulo psicologia viaria ASL Bolzano “Una esperienza concreta di analisi e trattamento del comportamento alla guida”

•CARLO CHIORRI – Facoltà Scienze della Formazione Università di Genova “La valutazione dei comportamenti e degli atteggiamenti alla guida mediante test psicologici”

•GIAMPIETRO GNESOTTO – psicologo  “Formazione – Educazione Stradale”

Spazio dibattito

Dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.00 ci saranno due autovetture  a disposizione per prove disabili, tenendo conto 30 minuti per ogni prova, si po-tranno fare esercitare circa 30 persone.

FONTE:
InfoHandicap.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.