Donati all’Anffas di Schio due nuovi Pulmini per il Trasporto Disabili

Pulmino SocialeLe banche locali a servizio degli enti territoriali. L’Anffas scledense ha di recente acquistato un paio di nuovi pulmini attrezzati per il trasporto delle persone con disabilità. Serviranno per gli spostamenti degli utenti dalle abitazioni ai Centri diurni di Schio, Torrebelvicino e Velo d’Astico.

Per comprare uno dei due mezzi, l’Anffas ha potuto contare sul sostanzioso contributo della Banca Alto Vicentino, a cui si è aggiunta la Fondazione Cariverona con un altro piccolo finanziamento. «Rispetto a queste risposte così puntuali e generose – afferma Roberto Minuzzo, presidente Anffas Schio – credo si debba essere ottimisti nel verificare come gli istituti di credito, in particolare quelli legati al nostro territorio, siano sempre presenti e consentano alle associazioni di volontariato di svolgere sempre meglio il loro compito».  Auspichiamo che questo rapporto positivo continui e si accresca potendo – continua – noi mostrare l’impegno nell’assistenza delle persone con disabilità nei centri diurni, aiutando le famiglie anche col servizio di trasporto».

FONTE:

IlGiornaleDiVicenza.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.