A Roma dal 30 al 02 Maggio si svolgerà la Finale della Coppa dei Campioni di Basket in Carrozzina

«Stavolta chi vince si prende l’Europa». È lo slogan della fase finale della coppa dei campioni di basket in carrozzina dell’Iwbf Europe che quest’anno sarà ospitata a Roma dal 30 aprile al 2 maggio. L’evento è stato presentato ieri mattina a Palazzo Valentini, presenti fra gli altri il presidente del comitato paralimpico Luca Pancalli, gli assessori Patrizia Prestipino e Antonio Rosati, il delegato del Sindaco per le politiche dello sport Pino Capua e Carlo Di Giusto, allenatore del Santa Lucia sport basket, società organizzatrice del torneo. E, «spiritualmente», è stato presente anche l’Istituto per il credito sportivo, da sempre vicino alle attività del pianeta-disabili.

Tre giorni di appuntamenti, location il Palafonte di via Ferruzzi e la Fondazione Santa Lucia (via Ardeatina), in campo le otto squadre più forti del vecchio continente: due italiane (il Santa Lucia – appunto – e la Lottomatica Elecom Sport Roma), due tedesche (Rsv Lahn-Dill e Rcs Rollis Zwickau), due spagnole (Once Andalucia e Fundosa Once), una britannica (Aces Wbc) e i turchi del Galatasaray, campioni d’Europa in carica. «Vanto e orgoglio dell’intero Comitato italiano paralimpico – ha spiegato Pancalli – il Santa Lucia è pronto a ospitare tale evento e lo farà con quello spirito e quella passione che da sempre lo contraddistinguono e che hanno contribuito a renderlo uno dei club più titolati nella storia del basket mondiale». Il Santa Lucia vanta infatti 3 Coppe Campioni, 3 Coppe André Vergauwen, 17 scudetti, 9 Coppe Italia e 2 Supercoppe italiane. La Elecom Lottomatica presenta in squadra gli australiani Ness e Hartnett, che hanno conquistato la medaglia d’oro all’Olimpiade di Pechino. Lo spettacolo è assicurato.

FONTE:

IlGiornale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.