Il Mare per tutti: Manfredonia città aperta ai diversamente abili.

Diversamente abileLa manifestazione è stata resa possibile per la disponibilità degli armatori Ciro e Antonio Troiano che hanno messo a disposizione la “Nuova Galilea“ e la “Piccola Galilea“ con i rispettivi equipaggi che, per l’occasione, hanno rinunciato alla giornata di libertà e riposo.
Il progetto sociale ha l’obiettivo di avvicinare al Mare ed alla Marineria i cittadini meno fortunati, offrendo loro la possibilità di trascorrere una allegra giornata a bordo dei nostri pescherecci.
L’imbarco è avvenuto sul molo di Ponente; sui volti dei ragazzi e dei genitori traspariva grande gioia ed emozione.
Gli organizzatori e tutti i presenti alla manifestazione si sono prodigati nel trasferire a bordo i graditi ospiti; alcune difficoltà purtroppo sono emerse per gli amici diversamente abili costretti all’uso di carrozzine.
Alle ore 9,15, i due motopescherecci hanno lasciato la banchina per far rotta su Mattinata, scortati dalla motovedetta della Guardia Costiera di Manfredonia, messa a disposizione del Comandante della Capitaneria di Porto Giuseppe Meli.
La rotta decisa dal Comandante Ciro Troiano ha privilegiato naturalmente l’interesse turistico per consentire a tutti di ammirare da vicino le bellezze della costa “vista dal mare”!
Sono state offerte a tutti i passeggeri, oltre all’immancabile e sempre gradito pane e pomodoro, bibite e fette di anguria; pezzo forte una abbonante e fragrante frittura di pesce cucinata a bordo e servita direttamente dai due Comandanti e “padroni di casa” Ciro e Antonio.

WWW.MANFREDONIA.NET

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.