Vodafone Speaking Phone, il telefono cellulare per i non vendenti

Cellulare per disabile Il progetto Vodafone Speaking Phone ha comportato una stretta collaborazione con l’UIC, Unione Italiana Ciechi con cui Vodafone ha avviato una fase di sperimentazione tecnica, tuttora in corso, e una successiva distribuzione dei cellulari al piu’ ampio pubblico dei non vedenti.
Grazie ad un software speciale, Vodafone Speaking Phone e’ in grado di leggere e descrivere all’utilizzatore non vedente le icone del menu’ e i messaggi di testo, gli SMS, consentendogliene anche la redazione e, quindi, l’invio.
Giovanni Orestano, Direttore Nord Ovest di Vodafone, ha dichiarato che con Vodafone Speaking Phone, si è contribuito a migliorare la qualita’ della vita dei non vedenti che, in questo modo, possono usufruire pienamente dei servizi e quindi di tutte le opportunita’ offerte dalla telefonia mobile.

AliCell.com
 

4 pensieri su “Vodafone Speaking Phone, il telefono cellulare per i non vendenti

  1. come sieti meravigliose . io sono mamma di una ragazza disabile chi vogle anche lei usare il telefono . sa usare il pc usando un cascheto avendo una tastiera adatta

  2. Fantastico!!! mio padre è non vedente affetto da retinite pigmentosa…dove posso trovare questo telefono?e quanto costa?

  3. da mesi sto cercando un cellulare per non vedenti. Pe cortesia dove viene venduto e quanto costa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.