Mobile Accessibile, il web diventa più accessibile ai disabili.

Asphi Onlus, IBM Italia, Nokia e TalksAsphi Onlus, IBM Italia, Nokia e Talks hanno presentato la soluzione di accessibilità mobile volta ad avvicinare sempre più i diversamente abili al mobile working, offrendo loro la possibilità di sperimentare un nuovo livello di accessibilità e di flessibilità per cogliere le opportunità che il mercato del lavoro propone. Il progetto “Mobile Accessibile”, cioè la riproduzione dell’ambiente di lavoro ovunque ed in qualunque momento ci sia la necessità di svolgerlo, si snoda attraverso soluzioni che ne aumentino la qualità senza comprometterne l’efficienza e l’ergonomia.Il progetto si basa sull’adeguamento dei terminali di ultima generazione Nokia 9500 Communicator e Nokia 9300 alle esigenze dei disabili per permettere loro di usufruire, da un dispositivo mobile, delle stesse possibilità offerte dalla postazione fissa di un personal computer. L’iniziativa, studiata e progettata da IBM con ASPHI Onlus, rappresenta un traguardo importante per il superamento non solo delle barriere architettoniche, ma anche di quelle di comunicazione e lavorative. Questo il motivo che ha spinto il progetto alla scelta di Talks, della voce sintetica e del Voice IP. Asphi è una Onlus bolognese che si dedica allo sviluppo di progetti informatici per i diversamente abili, con l’obiettivo di promuovere l’integrazione nella scuola, nel lavoro e nella società, attraverso l’uso dell’Information and Communication Technology.

WWW.PORTEL.IT
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.