E’ stato inaugurato un centro d’eccellenza e ipovisione a Piacenza

Un centro di eccellenza nella cura dei problemi visivi. Si tratta del centro di ipovisione del reparto di Oculistica dell’ospedale Guglielmo da Saliceto, all’avanguardia grazie al recente acquisto di macchinari di ausilio per i pazienti e trasformato in una vera e propria “ausilioteca”, come l’ha definita il direttore Paolo Arvedi.

A Bologna il 4-5 Febbraio 2011 si svolgeranno 2 convegni sulla “Distrofia Muscolare di Duchenne”, “La qualità della vita e le malattie neuromuscolari croniche rare”

Alle malattie neuromuscolari, alle loro terapie, allo stato della ricerca e all’assistenza dopo la diagnosi sono dedicati due appuntamenti in programma venerdì 4 e sabato 5 febbraio al Centro congressi Cnr di Bologna (via Gobetti 101): il convegno scientifico su “La distrofia muscolare di Duchenne: dalla patogenesi alla presa in carico” e la conferenza su “La qualità di vita e le malattie neuromuscolari croniche rare”.

In due università toscane avviato il progetto di una piastra fotosensibile da impiantare nell’occhio per rifare la vista ai non vedenti

La piastra con i sensori, hanno spiegato Rizzo e Menchini durante una iniziativa a Firenze, potrà essere impiantata in pazienti che hanno sperimentato “un periodo di appropriata funzionalità visiva e che hanno pure mantenuto un minimo di integrità morfologica e funzionale della retina. Chi è nato cieco non potrà beneficiare dell’invenzione.