CAPP: Una cooperativa sociale per l’integrazione dei diversabili.

Sedia a rotelle con sfondo coloratoLa Cooperativa sociale opera prevalentemente nel territorio siciliano attraverso la sede legale e operativa di Patti e tre sedi operative a Palermo, Agrigento, Santa Ninfa (TP).
L’azione della CAPP è ispirata ai principi della Cooperazione allo scopo di unire diverse figure professionali che possano sviluppare sinergie e progettualità da mettere a disposizione della collettività.
L’ART.3 dello statuto della CAPP ,infatti recita: “Lo scopo principale è quello do perseguire l’interesse generale della comunità alla promozione umana a all’integrazione sociale dei cittadini”…..
La CAPP, rifacendosi alle ultime leggi in campo sanitario e sociale, che danno delle indicazioni specifiche sui processi organizzativi, ha elaborato un proprio Progetto Organizzativo-Gestionale che prevede la centralità dell’Utente e garantisce la globalità dell’intervento mediante l’azione interdisciplinare.
Gli obiettivi che si prefiggono non vogliono essere semplice esecuzione di un piano prestabilito, ma “libera convergenza dei punti di vista diversi tra professionisti e utenti, all’interno di un progetto che è ideazione, ma soprattutto invenzione e scoperta.
Il progetto diventa necessaria “cooperazione” di sistemi integrati che trasformi “il processo” da istruttivo-coercitivo a cooperativo-interattivo, in modo da rispettare l’autonomia e l’identità dei soggetti in relazione.
Tale “spazio di libertà” può nascere all’interno di una consapevolezza che i vincoli sono anche condizione di possibilità di autorganizzazione.

WWW.CAPPONLINE.NET
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.