Presto a Pretola Peligna nascerà un Centro Regionale per Bambini Acustici

E’ stata approvata dal consiglio comunale la proposta della giunta.
Ora, per procedere in modo definitivo all’avvio dei lavori, si attendono le deliberazioni della Comunità montana Peligna e della Asl, nonché il finanziamento regionale di 350mila euro.
A Pratola Peligna, piccolo paese della provincia dell’Aquila, sorgerà un centro regionale per bambini autistici. La decisione è stata presa dal consiglio comunale su proposta della giunta, che da tempo pensava di creare nel proprio territorio una struttura dalla forte valenza sociale. Ora, per procedere in modo definitivo all’avvio dei lavori si attendono le deliberazioni della Comunità montana Peligna e della Asl, nonché il finanziamento regionale di 350 mila euro.

L’edificio, secondo quanto detto dal sindaco Antonio De Crescentiis che sta seguendo da vicino il progetto, offre il piano terra e il primo piano alla struttura che accoglierà i ragazzi con problemi di autismo, mentre al secondo piano sarà realizzato un centri diurno per disabili. La struttura per soggetti autistici, tiene a sottolineare il primo cittadino, rappresenterebbe un punto di riferimento importante per la zona, dal momento che analoghe strutture esistono solo a L’Aquila, Teramo e Vasto.

FONTE:

Superabile.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *