Il 6 Dicembre a Catanzaro il Primo Festival del Sociale

Il primo Festival del Sociale è un progetto che ha come obiettivo primario la dimostrazione che le persone appartenenti alla cosiddetta “area del disagio” costituiscono, in realtà, una risorsa notevole per l’intera comunità civile.

Il progetto intende realizzare un evento da ripetere ogni anno, fortemente coinvolgente e partecipato, in cui tutte le realtà che operano nel sociale (persone diversamente abili, famiglie, associazioni di volontariato, enti e istituti che si occupano del sociale, ecc.) “fanno festa” insieme alla popolazione del territorio della Provincia di Catanzaro.

Preme ricordare come un festival sia, prima di tutto, una manifestazione di alto spessore culturale, in questo caso anche ludico. Pertanto, sono previsti “numeri” artistici soprattutto nel campo della musica e del teatro. Tuttavia, vuole anche essere un momento conoscitivo, e, quindi, di condivisione e riflessione con tutte le realtà che sul territorio operano per il sociale.

E’ da evidenziare che l’attenzione del Festival sarà incentrata sulle varie aree del disagio.
I protagonisti dell’evento saranno i ragazzi, i giovani e le persone appartenenti a queste aree. Tuttavia, proprio perché la kermesse vuole essere l’espressione della massima integrazione e condivisione tra l’area della “normalità” e quella dei “diversamente abili”, a fianco di quest’ultimi ci saranno anche artisti provenienti dal mondo dello spettacolo e dello sport in genere.
Il Progetto verrà sviluppato e realizzato dalla “Life Comunication”, congiuntamente all’Assessorato alle Politiche Sociali della Provincia di Catanzaro.

La prima edizione del Festival del Sociale si svilupperà in tre momenti:

A.   “Giochi senza barriere”, ovvero dialogo con lo sport e l’attività fisica in programma, al PoliGiovino, sabato 6 dicembre (a partire dalle ore 9 sino alle 12); evento nell’evento, alle ore 12.30, il triangolare di calcio di beneficenza tra Nazionale cabarettisti, Nazionale Papaboys e Rappresentativa regionale dell’Ens;

B.    “ Village del sociale” , vale info point di attività e servizi socialmente utili e che sarà allestito in Piazza Prefettura nel pomeriggio di sabato 6 dicembre dalle ore 15 alle 21;

C.   “Il Festival del sociale”, che costituirà il gran finale: un momento artistico che si svolgerà nella serata di sabato 6 dicembre, a partire dalle ore 21, nella cornice del teatro “Masciari”, con la premiazione di persone ed enti che hanno mostrato nel concreto sensibilità verso il sociale . Lo spettacolo verrà condotto dal presentatore Rai, Daniele Piombi, e da Domenico Gareri, mentre madrina della serata sarà la giornalista di Rai 1, Cinzia Fiorato.

Nella giornata di venerdì 28 novembre, nella sala giunta della Provincia di Catanzaro, alle ore 11, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’evento, con la partecipazione del presidente dell’Ente intermedio, Wanda Ferro, dell’assessore provinciale alle Politiche sociali, Sergio Polisicchio, del direttore artistico dell’evento, Domenico Gareri, e del presidente della “Life comunication”, Simone Bertuca.


FONTE:
USCatanzaro.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.