Uso improprio dei Pass per Disabili

Non tanto falsi pass, come quelli scoperti lo scorso anno dagli agenti della polizia municipale, ma tagliandi veri, utilizzati però arbitrariamente da parenti o amici di chi disabile lo è davvero per sfruttare le aree sosta riservate. Solo quest’anno, nei cinque principali centri del Cagliaritano (Cagliari, Quartu Sant’Elena, Selargius, Monserrato e Sestu), i vigili urbani dei vari comuni hanno sanzionato una trentina di persone che si erano portate dietro il “pass disabile” di un loro congiunto, lasciandolo poi esposto sul parabrezza dell’auto lasciata in un posto contrassegnato dalle strisce gialle.

E se lo scorso anno erano fioccate le prime denunce per chi si era munito di scanner e fotocopiatore a colori, così da riprodurre i contrassegni arancione numerati, in questi ultimi casi invece è toccata una pesante sanzione, in alcuni casi accompagnata dal ritiro dell’auto (quando si è scoperto che nessun disabile era alla guida né che l’auto servisse direttamente all’intestatario del pass).

“È segno di grande inciviltà utilizzare questi sistemi, ma è quanto ormai avviene regolarmente” protesta Franco Marcialis, presidente dell’associazione Hd di Cagliari, che si occupa di fornire accompagnatori gratuitamente alle persone che non hanno autonomia di movimento, “molto spesso troviamo i parcheggi per disabili occupati arbitrariamente e chiamiamo i vigili per far portare via l’auto. Bisogna ricordare che è un pass personale, non familiare.

Negli ultimi anni, grazie a una serie di ispezioni a sorpresa ordinate dal comandante della polizia municipale di Cagliari, Mario Delogu, il fenomeno dell’occupazione abusiva dei parcheggi per disabili si è leggermente ridotto, ma purtroppo i vigili non possono fare molto quando dall’altra parte c’è un pass regolare, magari utilizzato in maniera eccessivamente disinvolta.

FONTE:

SuperAbile.it

2 pensieri su “Uso improprio dei Pass per Disabili

  1. Buongiorno…

    avrei un quesito, esiste un luogo dove leggere la regolamentazione per i PASS DISABILI,
    sotto casa mia hanno messo un parcheggio per disabili, però mi sono accorto che la persona che parcheggia la macchina li, non sembra esserlo, esce la mattina per andare a lavoro e torna la sera, ma mai una volta che l’ho vista con un disabile, premetto che l’auto non è neanche di quelle particolari, lui cammina benissimo, non porta occhiali, diciamo che da un esame visivo non sembra avere nulla.. potrei anche sbalgiarmi, ma vorrei sapere se esistono delle regole per chi usa questo tipo di pass e se sono punibili dalla legge. Grazie..
    Francesco da Milano

  2. Sono disabile da tempo causa protesi al l’anca e col passare gli anni mi e venuta una ciste vicino vertebre schienale e debbo girare con bastone e mi e stato negato il pass

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *