Terza Tappa del Trofeo Endurance 2009: gara entusiasmante e classifica ribaltata con risultati sorprendenti

Seconda Tappa Trofeo EnduranceLa Terza Tappa del Campionato del Trofeo Endurance 2009, che si è svolta il 12 Settembre al Motodromo di Castelletto di Branduzzo (Pavia), ha riservato grandi sorprese, regalando ai partecipanti e agli spettatori forti emozioni. Sui 1900 metri di circuito, si sono battuti fino all’ultima curva in Gara 1 e in Gara 2, 23 team agguerriti apportando in classifica finale dei grandi cambiamenti che riaprono il campionato a nuove prospettive. Infatti, nella classifica generale i ragazzi di Regione Lombardia 1 sono scivolati in terza posizione, scalzati dai team Magic One e Lhasa. Per quanto riguarda la Terza Tappa, sul podio sono saliti: Magic One, OL.VA.-RWT Racing Team e Gneo Racing. I ragazzi di Lombardia 1 e 2 si sono posizionati, rispettivamente, undicesimi e ventitreesimi per una serie di sventure in pista con i kart e per aver scontato alcune penalità inflitte dai commissari di gara. Vi sono, inoltre, ulteriori novità riguardanti la Quarta Tappa: non si terrà più a Lignano il 3 Ottobre e non sarà in un Kartodromo, bensì, sarà un altro “Circuito Cittadino”, lungo 2.200 metri, a Buccinasco (Mi) l’11 ottobre 2009. Il programma della gara sarà assolutamente simile a quello delle altre gare del Trofeo. L’unica differenza è che il Briefing e il sorteggio dei kart si svolgerà il Sabato sera.

Troveremo, quindi, già pronti sulla griglia di partenza, oltre alle nuove squadre che si sono iscritte al “I°Circuito cittadino Città di Buccinasco”, i seguenti team che, nella classifica generale del Trofeo Endurance 2009, sono cosi posizionati:

Magic One (Kart n.9) con 320 punti, Lhasa Racing Team (Kart n.10) con 283 punti, Regione Lombardia Sport 1 (Kart n.11) con 265 punti, OL.VA.-RWT Racing Team (Kart n.24) con 245 punti, Gneo Racing (Kart n.23) con 227,5 punti, Triger (Kart n.19) con 212,5 punti, Mokart Como (Kart n.5) con 200,5 punti, Monaco Elite Racing (Kart n.6) con 199,5 punti, Gdm Racing Team (Kart n.1) con 165 punti (RITIRATO), Mokart (Kart n.4) con 163,5 punti, Insurance for Travel-Eurodesign (Kart n.18) con 148 punti, Andromedia (Kart n.7) con 145 punti, Top Fuel (Kart n.16) con 118 punti, Jon Gambo Racing (Kart n.3) con 96,5 punti, MiOut Kart Racing (Kart n.22) con 95 punti, Hermes Porta a Porta (Kart n.15) con 82 punti, Motorzappa (Kart n.29) con 68 punti, Carbon Stuff (Kart n.21) con 67,5 punti, Regione Lombardia Sport 2 (Kart n.12) con 63,5 punti, Alisei Viaggi (Kart n.14) con 58,5 punti, Xilinx (Kart n.2) con 53,5 punti, CMB Racing (Kart n.28) con 45 punti, Link Industries (Kart n.8) con 44 punti, DEBT Racing (Kart n.25) con 38 punti, Motodromo (Kart n.26) con 20 punti, Tkart (Kart n.27) con 17 punti e Adc Assicurazioni (Kart n.20) con 10,5 punti.

Ringraziamo, nuovamente la Regione Lombardia che, grazie al Suo supporto, ha dato la possibilità alle due squadre di diversamente abili (Regione Lombardia Sport 1 e 2), composte da indomiti ragazzi, di confrontarsi in pista insieme ai normodotati già dalla prima tappa (e per tutto il Campionato) con ottimi risultati.

Per ulteriori informazioni, si può consultare il sito www.trofeoendurance.it, info@trofeoendurance.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.