Arriva Easy Move, il carrello spesa per i diversamente abili

easy_moveEasy Move è stato presentato oggi al supermercato Coop di Pontassieve (FI) alla presenza del sindaco Marco Mairaghi, del presidente del consiglio di gestione Unicoop Firenze Golfredo Biancalani, degli assessori regionali Gianni Salvadori e Massimo Toschi, assieme a Marco Paolacci, titolare della MP Srl di San Casciano, azienda che ideato, progettato e realizzato il carrello con il quale Unicoop Firenze ha stipulato un accordo per l’acquisto in esclusiva (fino a dicembre 2009) di 10 esemplari per i punti vendita più grandi.

E’ stata la campionessa italiana di ballo per disabili Susanna Spugnoli a sperimentare Easy move fra i corridoi del supermercato effettuando la spesa in piena autonomia, anche per i prodotti posizionati negli scaffali più alti.

Entusiasta dell’iniziativa l’assessore regionale Toschi, anche lui diversamente abile: “Un gesto concreto e innovativo per i disabili in Toscana e anche in Italia”.

Nel supermercato di Pontassieve (FI) sono state effettuate prove e test, con la collaborazione di due clienti, per le ultime messe a punto. È la prima soluzione del genere sul territorio nazionale ed è il prodotto di un know how interamente toscano. “Easy Move – sottolinea Paolacci – è stato progettato e portato avanti responsabilmente con i consigli di persone diversamente abili. Tutto ‘Made in Toscana’: una bella risposta alla crisi che investe anche la nostra regione”.

Easy Move potrà essere utilizzato rivolgendosi al box informazioni, dove viene fornita un’apposita chiavetta. Il soggetto con problemi motori può entrare nel carrello mobile direttamente con la carrozzina. Si guida molto semplicemente con una cloche.

C’è il vano dove collocare i prodotti e il telefono per comunicare con il box informazioni in caso di difficoltà. Al momento di pagare c’è una cassa dove non solo i fruitori di Easy Move ma tutti i disabili hanno la precedenza assoluta.

FONTE:
Nove.Firenze.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.