A Benevento un centro per le disabilità congenite.

HelpSi tratta della prima struttura del genere in Italia. E’ quanto stabilisce un Protocollo d’intesa siglato alla Rocca dei Rettori di Benevento tra la Provincia, Azienda Ospedaliera “Rummo”, e l’Associazione “Futuro Down Onlus”.
Il Centro del “Rummo” diverrà punto di riferimento delle famiglie dei piccoli affetti da problemi congeniti, sostenendole nelle relazioni quotidiane intra ed extra-familiari; contribuirà ad alleggerire il carico dei compiti e delle responsabilità attualmente assegnato impropriamente alle famiglie (che caricano spesso di tensioni ed angoscia i genitori); ottimizzerà i percorsi assistenziali per i piccoli pazienti.
Grazie al centro sarà erogata assistenza e informazione, grazie all’intervento di un’equipe multidisciplinare (pediatria, neuropsichiatria, logopedia, riabilitativa, genetica clinica, etc.) con interventi mirati sulle problematiche sullo stato di salute, diagnosi precoce, eventuali complicanze, interventi riabilitativi.
Lanzetta, nel ringraziare il presidente della Provincia Nardone per la sensibilità dimostrata nell’affrontare tale tema, ha affermato: ”La firma di questo protocollo costituisce un ulteriore, importante tassello per la qualificazione dell’assistenza in un campo dai risvolti sociali delicati”.
Il presidente Nardone, dal canto suo, nel rinnovare la disponibilità della Provincia a lavorare per l’assistenza sanitaria, ha voluto rimarcare come la ricerca dell’eccellenza nella prestazione dei servizi sul territorio nel Mezzogiorno interno è un impegno ineludibile della propria Amministrazione perché è su questo campo che si misura il miglioramento della qualità della vita nelle aree deboli.

WWW.ILQUADERNO.IT
 

2 pensieri su “A Benevento un centro per le disabilità congenite.

  1. Gent. vengo a scrivervi qui la mia presente e-mail perchè sono contenta quanto sento parlare di questi centri che si occupano di queste persone affette da queste patologie, perchè come tutti sappiamo la società tenta sempre ad emarginarli purtoppo, a me piacerebbe molto lavorare in questi centri io sono oss ossia operatore socio sanitario per cortesia mi date informazioni. Grazie per la vostra cortese attenzione. Filomena Cecere

  2. A me piacerebbe molto lavorare in questi centri io sono assistente per persone diversamente abili per cortesia mi date informazioni. Grazie per la vostra cortese attenzione. Daniela Bozza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.