Biglietto ferroviario gratuito per i diversamente abili sulla Bari Nord.

TrenitaliaL’Assessorato Regionale ai Trasporti della Regione Puglia, sbloccando i fondi che danno alle persone disabili la possibilità di poter usufruire gratuitamente dei mezzi di trasporto pubblico, ha esteso al servizio ferroviario ed al servizio automobilistico delle Ferrovie del Nord Barese l’applicazione dei benefici di cui all’art. 30 della Legge Regionale Puglia 31 ottobre 2002, n. 18, che prevede l’emissione di titoli di viaggio gratuiti per gli invalidi appartenenti alle categorie elencate di seguito.

a) privi di vista per cecità assoluta o con residuo visivo non superiore a un decimo in entrambi gli occhi con eventuale correzione e loro eventuali accompagnatori se ne riconosciuto il diritto;

b) invalidi di guerra, civili di guerra e per servizio , iscritti alla prima seconda e terza categoria della tabella A) allegata alla Legge 18 marzo 1968, n. 113 e successive modificazioni e loro eventuali accompagnatori se ne riconosciuto il diritto;

c) invalidi civili e portatori di handicap certificati dall’autorità competente ai quali sia stata accertata una invalidità in misura non inferiore all’ottanta per cento e loro eventuali accompagnatori se ne riconosciuto il diritto, nonché invalidi del lavoro certificati dall’autorità competente, ai quali sia stata accertata una invalidità in misura non inferiore al settanta per cento.

Viene, pertanto, istituito il “Biglietto plurimo speciale gratuito per disabili”.
Il “Biglietto plurimo speciale gratuito per disabili” può essere richiesto quale biglietto valido per una sola corsa, corsa semplice di andata o di ritorno, quale abbonamento settimanale, quale abbonamento mensile.

MODALITA’ DI RILASCIO
Il disabile avente titolo dovrà, pertanto, presentare alla Direzione di Esercizio della Ferrotramviaria SpA – Ferrovie del Nord Barese – Bari, documentazione che attesti la loro condizione e, per la richiesta di abbonamento settimanale o mensile, documentazione che dimostri la necessità di viaggiare per motivi di lavoro o di studio o di cure mediche (certificazione del datore di lavoro o dell’istituto di istruzione o dell’istituto di cura, attestante l’esigenza di viaggi per periodi settimanali o mensili).

La consegna della documentazione potrà essere fatta tramite le biglietterie che avranno cura di trasmetterla al competente Ufficio della Ferrotramviaria SpA.
Il personale delle biglietterie, dopo aver visionato la documentazione del richiedente, potrà procedere al rilascio dei biglietti di corsa semplice avendo cura di scrivere chiaramente il nome del richiedente, la data di nascita, la categoria di appartenenza, il tipo di biglietto, la relazione di viaggio, la validità, il relativo valore e, se avente diritto all’accompagnatore, il nome di quest’ultimo.
Per il rilascio dei biglietti di abbonamento mensili o settimanali, il personale delle biglietterie potrà procedere all’emissione degli stessi solo dopo aver ricevuto l’autorizzazione del competente Ufficio della Ferrotramviaria SpA.

WWW.RUOTANTI.IT

Un pensiero su “Biglietto ferroviario gratuito per i diversamente abili sulla Bari Nord.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.