Volkswagen Mobility: un aiuto per i disabili che vogliono conseguire la patente.

TrasportoNon sempre l’aspirante guidatore disabile ha le capacità motorie necessarie, inoltre è comunque difficile riuscire ad identificare gli allestimenti speciali, necessari per le singole carenze.
Volkswagen Mobility ha definito un accordo con il ‘Presidio di Riabilitazione del Centro Polifunzionale don Calabria di Verona’.
Dopo un esame medico e un test pratico su una vettura adattata (il test si svolge in un’area specifica), vengono fornite indicazioni precise sugli allestimenti speciali che la vettura dovrebbe avere per adattarsi alla patologia del disabile.
Il risultato dei test potrebbe anche dare esito negativo, nel qual caso gli esperti sconsiglierebbero al disabile di intraprendere il percorso per il conseguimento della patente.

WWW.REPUBBLICA.IT
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.