A settembre a Manfredonia l’Associazione “SS Redentore” organizza dei corsi di musicoterapia per

L’associazione di volontariato ‘SS. Redentore’, in collaborazione con il Comune di Manfredonia, organizza presso i locali della Casa Famiglia ‘don Mario Carmone’ una serie di attività destinate a persone con disabilità.

Si tratta di:

  • un laboratorio di musicoterapia, con l’obiettivo di coinvolgere, attraverso la musica, la totalità della persona, la mente, il corpo e l’emotività. Le attività sui suoni e la musica, infatti, possono penetrare nelle zone più profonde della psiche dei soggetti disabili, difficilmente raggiungibili per altre vie, così da generare distensione, rilassamento, ambientamento e facilitare l’inserimento in società;
  • un laboratorio di musica popolare, per favorire la coordinazione dinamica e il movimento corporeo, legato al senso del ritmo dei nostri canti e balli popolari. Obiettivo principale è sviluppare le capacità, le attitudini e l’armonia in sintesi con il proprio corpo, oltre che sviluppare la socializzazione del disabile e dei suoi familiari;
  • un laboratorio ludico-musicale, per promuovere nel soggetto il raggiungimento del benessere psico-fisico, e per stimolarne il più possibile le abilità latenti. In modo giocoso e creativo saranno utilizzati strumenti convenzionali come xilofoni, percussioni, maracas, tamburelli, nacchere, piatti, triangoli, bongo, organo, chitarra, ma anche strumenti non convenzionali, più facilmente utilizzabili da persone diversamente abili;
  • un laboratorio di informatica, per un’incisiva azione di alfabetizzazione informatica, in modo da consentire l’ampliamento della sfera dell’autonomia personale e la conoscenza del mondo esterno, attraverso l’utilizzo di strumenti informatici e, in particolare, della navigazione in internet, con la fruizione dei servizi on-line. Il laboratorio sarà fornito anche di display Braille, sintetizzatore di voce, e stampante Braille, per consentire una maggiore autonomia anche ai soggetti non vedenti.

I corsi, realizzati con fondi protocollo d’intesa tra fondazioni bancarie e volontariato, in collaborazione con il Ce.Se.Vo.Ca., partiranno da settembre 2010 e proseguiranno fino a maggio 2012. I diversi laboratori saranno condotti da volontari e operatori specializzati e si proporranno come risposta concreta al bisogno di relazione, di incontro e di socializzazione, costituendo un importante momento di integrazione per il disabile.

Per informazioni rivolgersi a:
Associazione di Volontariato ‘SS. Redentore’
c/o Casa Famiglia ‘don Mario Carmone’
via delle Gardenie 2 – Manfredonia
tel. 0884 514480

FONTE:

Manfredonia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.