Nasce a Modica una struttura per Disabili chiamata “Kikki Village”

Nasce a Modica una struttura per disabili: si chiama ‘Kikki Village’, sembra un paradiso la passione, la fiducia nelle proprie azioni, ma soprattutto la fede, hanno consentito un autentico miracolo dell’uomo. Su una superficie di circa 47 mila metri quadri, immerso in una splendida tenuta piena di carrubeti e uliveti, dove l’occhio umano può spaziare senza limiti, la struttura pensata e realizzata senza nessuna barriera architettonica, può ospitare circa 100 persone con gravi disabilità e offrire, oltre al soggiorno, pure assistenza riabilitativa.

Una terna di progettisti con in testa una giovane architetto, Katia Brullo, coadiuvata dall’ing. Alberto Iacono e dall’ing. Francesco Lo Trovato, hanno creato un posto da favola. L’assessore Provinciale alle Politiche Sociali Piero Mandarà, invitato a visitare il luogo, è rimasto strabiliato da quello che gli si è presentato davanti. Camere confortevoli, piscina a tre livelli di profondità, ampi spazi dediti al verde e tanta tranquillità. L’ing. Il “Kikki Village” è un gesto d’amore verso il figlio ma soprattutto nei confronti di tutti quei soggetti meno fortunati di altri. “E’ quello che mancava nella nostra provincia, una struttura turistico-riabilitativa a disposizione di tutti, ma soprattutto un vero paradiso dove il corpo e la mente possono riappropriarsi del “bello”.

FONTE:

RadioRTM.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.