Progettare una casa a misura di anziani e disabili.

Casa DomoticaIl Comune di Modena con il Centro per l’adattamento dell’ambiente domestico (Caad), hanno realizzato un programma di Autonomia dell’ambiente domestico di persone disabili e anziane.
Il progetto nasce dalla constatazione di quanto spesso le abitazioni siano inadeguate, negli arredi, nella disposizione o nell’impiantistica, alle esigenze di chi non ha piena autonomia.
Si rivolge alle famiglie, ma anche ai professionisti del settore, per fornire informazioni adeguate su interventi che consentano ad anziani e disabili di continuare ad abitare nella propria casa.
La prima attività del Centro è informare le famiglie, in modo particolare quelle già seguite dai servizi sociali e sanitari, sui servizi presenti sul territorio, gli ausili disponibili, i contributi economici, le agevolazioni fiscali e i percorsi per accedere alla consulenza.
Si occupa inoltre di formare e informare tecnici e operatori dei servizi. Il Centro fornisce poi consulenza per la ristrutturazione degli alloggi, per l’individuazione degli arredi, degli ausili e delle tecnologie disponibili e più idonei a ciascuna situazione, e sostegno nella progettazione degli adeguamenti necessari.

Il Centro per l’adattamento dell’ambiente domestico è diretto da un comitato di pilotaggio composto dal dirigente del Servizio assistenza anziani del Comune di Modena Carlo Nicoli, dal dirigente coordinatore dei Servizi sociali dell’Azienda sanitaria di Modena Marcello Burgoni, dal direttore dell’area Formazione, istruzione, lavoro e politiche sociali della Provincia Gino Scarduelli, dalla direttrice di Promo Adriana Zini e da un rappresentante per ciascun Comune capodistretto della provincia: Modena, Carpi, Sassuolo, Vignola, Pavullo, Castelfranco Emilia, Mirandola.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi allo sportello Informanziani di via Scudari 30, aperto dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12, che risponde al numero verde 800 567772, al fax 059 2032587. Oppure ci si può rivolgere telefonicamente, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, al Caad di Modena al numero 059/2033837, fax 059/2033835. La sede del Caad è a Modena in via Santa Caterina 120/3 presso la Casa della solidarietà.

WWW.MODENA2000.COM

2 pensieri su “Progettare una casa a misura di anziani e disabili.

  1. Potreste consigliarmi il titolo di qualche testo adato alla progettazione di case per anziani? Sono un ingegnere della provincia di Cagliari. Saluti

  2. Sono un Architetto sto progettando un appartamento per un mio cliente su sedia a rotelle, il quale mi ha chiesto un ambiente a misura per le difficoltà che incontra per mettersi a letto, o di cucinare o di fare una semplice doccia senza l’aiuto di un familiare…. Vorrei fare le cose per bene, mi dareste qualche suggerimento, o di indicarmi un testo che tratti l’argomento in maniera esaudiente?
    Grazie in anticipo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.