A Fermo Acquista un’auto per l’esame di guida dei disabili

La Provincia di Ascoli ha acquistato e consegnato a quella di Fermo un’auto con comandi automatici, che permetterà ai portatori di handicap di sostenere l’esame di guida. Non solo screzi tra le province di Ascoli e Fermo. Dopo la separazione, non certo consensuale, le due parti tornano a parlarsi. E trovano un accordo. L’amministrazione ascolana ha infatti deciso di acquistare un’auto con comandi automatici che i portatori di handicap potranno usare per sostenere l’esame di guida, e di consegnarla alla provincia di Fermo. Si tratta di una Fiat Panda 1.2 Dynamic Dualogic con cambio automatico.

Dalla prossima settimana il Settore Trasporti della Provincia consegnerà il modulo di prenotazione dell’auto a tutte le autoscuole, che potranno usufruirne a rotazione in base alle richieste dell’utenza. La Provincia di Ascoli già da alcuni anni si era dotata di un’auto attrezzata per la preparazione alla guida delle persone diversamente abili e l’aveva data in uso a tutte le autoscuole. Con l’istituzione della Provincia di Fermo non era stato più possibile mettere a disposizione l’auto alle autoscuole del Fermano.

Così i due enti hanno trovato una soluzione. “Grazie alla stretta collaborazione tra l’amministrazione provinciale di Fermo e quella di Ascoli Piceno – hanno affermato i due Assessori ai Trasporti Renzo Offidani e Filippo Olivieri – è stato possibile raggiungere questo importante traguardo. Perché di fronte alla necessità e ai bisogni dei diversamente abili, tra istituzioni non ci possono essere ostacoli o divisioni”.

FONTE:

IlQuotidiano.it

Nessun commento presente

Lasciaci un tuo commento:





Nota: Tutti i commenti sono moderati, quindi ci vorrà un pò affinché essi siano online.