Ancona: convegno sul turismo accessibile dai diversamente abili.

Sedia a rotelle in cerchio gialloLa Provincia di Ancona organizza un convegno per l’intera giornata di giovedì 19 Gennaio, a partire dalle 9,30, alla Fiera della Pesca di Ancona, presso la sala B, al 1° Piano.
Il tema del seminario sarà quello del Turismo solidale che vuole promuovere l’integrazione e la socializzazione dei portatori di handicap mediante pratiche ricreative e turistiche.
Prendendo spunto dall’esperienza pilota del Comune di Ancona a favore dei portatori di handicap nel campeggio di Portonovo, si vuole stimolare una riflessione con tutti i comuni del territorio provinciale per portare a sistema le eccellenze già presenti nei singoli comuni in quest’ambito, rendendo organici progetti di turismo per i soggetti diversamente abili e stimolando la creazione di altri progetti.
Di tutto questo si parlerà nell’ambito del convegno, che reca il titolo:“Percorsi e profili dell’accessibilità”.
Il tema dell’accessibilità e della fruizione turistica per le persone con disabilità, in particolare, è affrontato dalla Provincia di Ancona nell’ambito del progetto CARE (Città Accessibili delle Regioni Europee), che ha nella Regione Emilia Romagna il “Lead Partner”.
Questo convegno fortemente voluto dall’amministrazione e dal Consiglio Provinciale servirà per discutere con i comuni di come affrontare in maniera coordinata e intercomunale l’avvio di nuove esperienze per stimolare sinergie fra le amministrazioni comunali e creare altre esperienze di turismo solidale nella Provincia di Ancona.
Il convegno sarà aperto dal Presidente, Enzo Giancarli e proseguirà con gli interventi degli Assessori al Turismo, all’Urbanistica edella dirigente Raffaella Dubbini.
Nel pomeriggio, il convegno continuerà con gli altri interventi, tra cui quello del presidente della Commissione Provinciale Politiche Sociali.

WWW.GOMARCHE.IT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.