A Catanzaro realizzati parcheggi per disabili difficilmente utilizzabili

Parcheggio DisabiliLa legislazione c’è ed è corposa. Ma la realtà è un’altra e le persone diversamente abili sono costrette ogni giorno a dover combattere per salvaguardare diritti riconosciuti dalla legge. E’ il caso, ad esempio, dei parcheggi riservati dalle strisce gialle che si trovano in piazza Grimaldi. La segnalazione arriva dal Movimento per le autonomie. ”Qui – si legge in una nota – sono stati realizzati tre parcheggi per disabili in una posizione non certo che ne agevola il loro utilizzo. Questi infatti, oltre che essere realizzati in pendenza, non permettono al conducente che ha problemi di mobilità di scendere/salire dalla propria autovettura lato guida, essendo impossibilitato dalle presenze di fioriere (cementate al suolo) che ne ostacolano l’apertura delle portiere.

Altresì, considerando che il marciapiede, dove teoricamente il disabile dovrebbe sostare con la propria carrozzina per effettuare le manovre di salita e discesa sulla propria autovettura, oltre alle fioriere, ha sulla sua superficie una serie di grate in ferro, che creano non pochi problemi a chi cerca di tener ferma la propria carrozzina. Basterebbe provare ad immaginare quando nei mesi invernali pioggia, umidità e quant’altro creerebbero su queste un effetto scivolo per le carrozzine, che in pendenza non sarebbero più capaci di sostenere il peso del disabile e magari potrebbero diventare causa di ulteriori problemi allo stesso. Proprio per questo il Movimento per le Autonomie chiede immediatamente che siano presi provvedimenti perché il disabile non necessita di promesse, poi destinate in breve a passare nel dimenticatoio, né di vuote espressioni di solidarietà: ha semplicemente bisogno di essere aiutato, in concreto e con adeguati interventi, a sentirsi uguale agli altri nella sua quotidianità. E ciascuno – conclude la nota – deve fare la sua parte, nell’ambito delle proprie competenze’.

FONTE:

CatanzaroInForma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.