Per i disabili gravi impossibile raggiungere Roma in treno

Trenitalia, interpellata dal segretario di Sfida Lecce, Vito Berti, disabile in carrozzina, con un laconico comunicato, informa che le FS non possono garantire alcun tipo di assistenza ai disabili gravi e li invita a raggiungere Roma utilizzando la tratta Lecce – Bologna e Bologna – Roma.

Alla Stazione di Ladispoli è impossibile per i Disabili prendere il Treno

Ma a preoccupare per di più i residenti della zona e i tanti pendolari che frequentano la stazione, è infatti la mancanza di pedane e di un ascensore interamente nuovo che però non funziona, e che servirebbe appunto a poter permettere a persone diversamente abili di poter raggiungere in piena autonomia i rispettivi binari in modo tale da poter garantire a chi viaggia di prendere il proprio treno senza ricorrere a nessun tipo di ostacoli vari che vadano poi a toccare i diritti dei portatori di Handicap.